Benvenuto nella nostra Community! Questa è la tua prima visita?
  • Pagina 1 di 26 1234567811 ... UltimaUltima
    Risultati da 1 a 12 di 301
    1. #1
      1.4 Junior
      Registrato il
      Jun 2008
      Località
      TA
      Età
      31
      Messaggi
      139
      Potenza Reputazione
      12

      Exclamation Rimappatura 1.4 TB 155cv - Discussione Ufficiale v1

      Questa è la discussione ufficiale dove potrete postare le vostre idee i vostri dubbi e via di seguito sulla rimappatura della centralina dell'Alfa Mito SOLO in versione T-Jet
      Ultima modifica di AngiolettoNero; 03-01-14 alle 16: 26

    2. #2
      1.4 Junior
      Registrato il
      Jul 2008
      Località
      VI
      Messaggi
      201
      Potenza Reputazione
      12

      Predefinito Re: Rimappatura centralina Alfa Mito 1.4 T-Jet 155 cv - Discussione ufficiale

      intanto qualcuno ci potrebbe illuminare sul fatto che si possano o meno rimappare separatamente le tre posizioni del dna...!!

    3. #3
      1.6 Jtdm Distinctive L'avatar di Luke955
      Registrato il
      Sep 2008
      Località
      TO
      Età
      36
      Messaggi
      507
      Tipo
      Sport + Premium
      Potenza Reputazione
      12

      Predefinito Re: Rimappatura centralina Alfa Mito 1.4 T-Jet 155 cv - Discussione ufficiale

      credo prorpio di no...anche se a dir la verità mi piacerebbe un sacco avere tre mappature diverse.
      Comunque dopo la rimappatura il DNA continua comunque a funzionare.

    4. #4
      edoMITO
      Guest

      Predefinito Re: Rimappatura centralina Alfa Mito 1.4 T-Jet 155 cv - Discussione ufficiale

      Più che altro mi piacerebbe partire sempre in "sport" e non dover cambiare ogni volta... ma di che mi lamento che mi deve ancora arrivare entistretti:entistretti:entistretti:

    5. #5
      moviz
      Guest

      Predefinito Re: Rimappatura centralina Alfa Mito 1.4 T-Jet 155 cv - Discussione ufficiale

      per ilmio modesto parere, se la centralina ha 3 diverse impostazioni (mappature) una per ogni selezione del DNA, credo che a breve qualche bravo preparatore, sapra' dare piu corposita' e cavalluzzi alla mappa riguardante il DYNAMIC!.....se sono riusciti a violare e modificare le centraline delle japponesi...credo che sia solo questione di tempo e marketing!!!!!!:36_1_33::36_1_33:

    6. #6
      gioi
      Guest

      Predefinito Re: Rimappatura centralina Alfa Mito 1.4 T-Jet 155 cv - Discussione ufficiale

      Da quello che si è detto il DNA non tocca la mappatura del motore, ma solo assistenze elettroniche (antispin e controllo trazione/differenziale) e overboost...

      La mappatura del motore dovrebbe essere unica (non cambia la curva di erogazione della potenza), l'unica mappatura forse a cambiare potrebbe essere quella che riguarda l'acceleratore elettronico, anche se viste le norme euro5 ho i miei dubbi anche su questo...

    7. #7
      moviz
      Guest

      Predefinito Re: Rimappatura centralina Alfa Mito 1.4 T-Jet 155 cv - Discussione ufficiale

      Se il DNA realmente e' estraneo alla mappa della centralina che gestisce i parametri del motore, sara' ancora piu facile che nell'arco di qualche mese qualcuno metta le mani sulla nostra MiTo!!! io lo spero proprio!!

    8. #8
      gioi
      Guest

      Predefinito Re: Rimappatura centralina Alfa Mito 1.4 T-Jet 155 cv - Discussione ufficiale

      Citazione Originariamente Scritto da moviz Visualizza Messaggio
      Se il DNA realmente e' estraneo alla mappa della centralina che gestisce i parametri del motore, sara' ancora piu facile che nell'arco di qualche mese qualcuno metta le mani sulla nostra MiTo!!! io lo spero proprio!!
      Ed invece no... perchè anche se il DNA non modificasse la mappa del motore, cmq, il suo programma va a leggere i dati del motore istante per istante, per fare i calcoli del caso per antispin e differenziale elettronico...

      Se però la mappa è differente la taratura va a farsi benedire, e ci si ritrova in mano una machina con tanta elettronica la cui efficacia sarà inficiata in maniera più o meno grave...

    9. #9
      moviz
      Guest

      Predefinito Re: Rimappatura centralina Alfa Mito 1.4 T-Jet 155 cv - Discussione ufficiale

      Citazione Originariamente Scritto da gioi Visualizza Messaggio
      Ed invece no... perchè anche se il DNA non modificasse la mappa del motore, cmq, il suo programma va a leggere i dati del motore istante per istante, per fare i calcoli del caso per antispin e differenziale elettronico...

      Se però la mappa è differente la taratura va a farsi benedire, e ci si ritrova in mano una machina con tanta elettronica la cui efficacia sarà inficiata in maniera più o meno grave...
      ma questo potrebbe voler dire anche che se il DNA va a leggere i valori reali durante l'utilizzo momento per momento della centralina motore, adattando i parametri dei sistemi come antispin e differenziale, in base ai valori che legge,..allora quando andremo a rimappare leggera' i valori nuovi e agira' in base ai nuovi elementi quindi non vedo il problema...lo vedevo invece nel momento in cui il DNA fosse parte integrante della mappatura originale...cerco di spiegarmi.... se per esempio stupido, il DNA dava impulsi ai sistemi di tenuta a 70km/h e al 25% di aderenza (sto inventando dati e funzioni non prendetemi a parole!:iseguro lo fara' sempre in quel momento e a quei parametri! ma lo fara' prima! cioe' se per arrivare a 70 ci volevano 6sec ora ce ne vorranno 5 e i sistemi interverrano a 5 invece che a 6 ..se leggono in tempo reale......o dio come ho scritto spero che almeno l'1% di quello che ho detto si sia capito!

    10. #10
      gioi
      Guest

      Predefinito Re: Rimappatura centralina Alfa Mito 1.4 T-Jet 155 cv - Discussione ufficiale

      Non è affatto così semplice...

      Sebbene la potenza di calcolo delle centraline moderne sia impressionante (specie se raffrontata ai computer che hanno portato l'uomo sulla luna), difficilmente su una vettura di produzione trovi programmi così raffinati da leggere in tempo reale e con margine di errore bassissimo i dato richiesti direttamente dai sensori...

      E soprattutto i sensori sono tarati per lavorare esclusivamente sui valori nominali...

      Ti faccio un esempio stupidissimo... Prendiamo il sensore che misura l'apertura della valvola a farfalla... Tipicamente è un sensore che traduce l'angolo di apertura della valvola in una tensione compresa tra un minimo ed un massimo... con minimo, ovviamente corrispondente a valvola "chiusa" e massimo a valvola "completamente aperta"...

      Tali tensioni, però, non sono acquisite in modo continuo, ma a "passi" discreti... tarati in modo che, ad un preciso valore di apertura della farfalla, corrisponda un preciso valore di tensione letta dala centralina che l'associa a tutta una serie di dati pre-impostati (come ad esempio ad una certa pressione del pedale dell'acceleratore, oppure ad una certa coppia da applicare alle ruote motrici...=

      Quando tu, però, rimappi, il sensore trasmetterà un dato nuovo (come correttamente tu dici) alla centralina del DNA, che però non corrisponderà più ai dati di taratura in essa pre-impostati... con conseguenze, informaticamente parlando, impredicibili...

      Questo non vuol dire che la macchina diventa pericolosa o inaffidabile, ma che, per esempio, non sarà in grado di scaricare a terra i cavalli aggiuntivi, perchè l'antispin leggerà un valore errato ed applicherà un'assistenza errata, o ancora... che il programma riconosca i valori errati come un malfunzionamento e si metta di default in una modalità neutra... magari disattivando alcune funzioni (come l'overboost)...

      Ora, non so se ti è chiaro il mio ragionamento...

      Quello che dico io non è che a "rimappare" si rompe qualcosa... credo che ci sia cmq un buon margine di intervento in tal senso, senza stressare troppo i componenti, ma si va a perdere l'assetto elettronico, che è la vera perculiarità di questa macchina...

    11. #11
      moviz
      Guest

      Predefinito Re: Rimappatura centralina Alfa Mito 1.4 T-Jet 155 cv - Discussione ufficiale

      Citazione Originariamente Scritto da gioi Visualizza Messaggio
      Non è affatto così semplice...

      Sebbene la potenza di calcolo delle centraline moderne sia impressionante (specie se raffrontata ai computer che hanno portato l'uomo sulla luna), difficilmente su una vettura di produzione trovi programmi così raffinati da leggere in tempo reale e con margine di errore bassissimo i dato richiesti direttamente dai sensori...

      E soprattutto i sensori sono tarati per lavorare esclusivamente sui valori nominali...

      Ti faccio un esempio stupidissimo... Prendiamo il sensore che misura l'apertura della valvola a farfalla... Tipicamente è un sensore che traduce l'angolo di apertura della valvola in una tensione compresa tra un minimo ed un massimo... con minimo, ovviamente corrispondente a valvola "chiusa" e massimo a valvola "completamente aperta"...

      Tali tensioni, però, non sono acquisite in modo continuo, ma a "passi" discreti... tarati in modo che, ad un preciso valore di apertura della farfalla, corrisponda un preciso valore di tensione letta dala centralina che l'associa a tutta una serie di dati pre-impostati (come ad esempio ad una certa pressione del pedale dell'acceleratore, oppure ad una certa coppia da applicare alle ruote motrici...=

      Quando tu, però, rimappi, il sensore trasmetterà un dato nuovo (come correttamente tu dici) alla centralina del DNA, che però non corrisponderà più ai dati di taratura in essa pre-impostati... con conseguenze, informaticamente parlando, impredicibili...

      Questo non vuol dire che la macchina diventa pericolosa o inaffidabile, ma che, per esempio, non sarà in grado di scaricare a terra i cavalli aggiuntivi, perchè l'antispin leggerà un valore errato ed applicherà un'assistenza errata, o ancora... che il programma riconosca i valori errati come un malfunzionamento e si metta di default in una modalità neutra... magari disattivando alcune funzioni (come l'overboost)...

      Ora, non so se ti è chiaro il mio ragionamento...

      Quello che dico io non è che a "rimappare" si rompe qualcosa... credo che ci sia cmq un buon margine di intervento in tal senso, senza stressare troppo i componenti, ma si va a perdere l'assetto elettronico, che è la vera perculiarità di questa macchina...
      Ho letto con attenzione le tue parole, ma forse nn ci capiamo su una cosa, se come dici tu il sistema del DNA "per esempio" , va a leggere le posizioni dell'apertura farfalla, in base agli impulsi che la centralina di serie trasmette e agisce di conseguenza...perche' non dovrebbe andare a leggere gli impulsi che trasmetterebbe una centralina rimappata alla farfalla?? non e' che una centralina rimappata faccia aprire la valvola oltre il suo limite, dove il DNA non saprebbe cosa fare visto che non puo andare oltre un certo limite...mi spiego... se la valvola ha un range da 0 a 100 e l'originale apre max 60, la rimappata fara' aprire 70 non certo 150 che e' oltre il suo limite strutturale!...per questo dico se il DNA non ha nessun legame di dati memorizzati con la centralina di serie, reagira' in base alla nuova mappatura... se di seria a 60km/h in curva, leggeva al pedale dell acceleratore di aprire a 20% la valvola e rallentare la ruota interna del 40% ...invece ora si trovera' a leggere che a 60km/h il pedale gli dara' un impulso di aprire a 50% la valvola e rallentare la ruota interna del 60%....(tutte supposizioni sul funzionamento del DNA inventate come esempi solo per capirci)...
      proprio come dici tu! se il DNA legge i valori a passi discreti che gli derivano dalla centralina e da li agisce sui sistemi della vettura, lo stesso fara' leggendo quelli nuovi leggermente modificati...perche' dovrebbe leggerli come errati se non ha riferimenti come dici tu?.... al contrario se li leggesse errati e andasse in tilt il sistema del DNA, vorrebbe dire che sono si due sistemi separati, ma il DNA e' tarato con la centralina di serie quindi NON completamente indipendenti... cio vorrebbe dire che se all'impulso di centralina (1) il DNA risponde con reazione memorizzato (1) ma se gli arriva (2,5) va in tilt perche' non ha memoria per quel dato lui darebbe sempre (1) al massimo e si avrebbe un auto inefficace per tenuta e forse pericolosa e sconnessa...cosi la cosa sarebbe logica :1Drool::1Drool::1Drool:

    12. #12
      gioi
      Guest

      Predefinito Re: Rimappatura centralina Alfa Mito 1.4 T-Jet 155 cv - Discussione ufficiale

      Forse non mi sono spiegato bene...

      Il problema non è un'errata lettura del dato... ma una sua errata associazione. Per gran parte delle funzioni vitali della macchina i dati sono letti ed interpretati di conseguenza confrontandoli con i valori "pre-impostati" in una tabella.

      Il programma di controllo adegua la sua risposta non ad un singolo input, ma ad una serie di input che collega mediante regole prestabilite in fase di taratura.

      Tornando sempre all'esempio di cui sopra... per desumere la coppia erogata dal motore e regolare antispin ed assistenze di conseguenza lui leggerebbe, per esempio, numero di giri motore, pressione sul pedale dell'acceleratore ed apertura della farfalla. Per cui lui sa che ad una precisa combinazione dei tre parametri corrisponde una certa coppia ed attiva il programma per quel preciso valore.

      Se tu vai a variare uno solo dei tre parametri, mediante la rimappatura, lui va a leggere tre valori esatti, ma non avendo modo di relazionarli (uno dei tre parametri è diverso da quello atteso) non "sa cosa fare". Le ipotesi a quel punto sul funzionamento del programma sono tre: 1) non riconosce una mappa adeguata e ne applica una "safe", magari inibendo alcune funzioni (tipo l'overboost in modalità D), 2) Va a calcolare un dato di coppia errato, e reagisce di conseguenza, applicando un errato valore alle assistenze, 3) a causa delle tolleranze, per alcuni valori, calcolerà il dato corretto, per altri il dato errato, applicando per cui, ora le corrette impostazioni delle assistenze, ora quelle errate o safe.

      Quello di cui non tieni conto, a mio avviso, è che il programma di controllo non fa i calcoli mediante le formule matematiche, ma mediante il confronto dei dati letti dai sensori in apposite tabelle...

      è chiaro, a questo punto, ed a mio avviso, che rimappare, senza aggiornare le tabelle di cui sopra, non può che creare problemi al DNA...

      Quello che voglio dire non è che è impossibile rimappare e mantenere il DNA, ma semplicemente che occorre un'operazione più complessa di una semplice rimappatura della centralina motore, a meno di non voler rischiare di ritrovarsi una GP costosa con tanta bella elettronica che però non serve ad un tubo!


     
    Pagina 1 di 26 1234567811 ... UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Risposte: 1455
      Ultimo Messaggio: 01-04-18, 22: 27
    2. Rimappatura 1.6 JTDm 120cv - Discussione Ufficiale
      Di Mauri Q2 nel forum Elettronica
      Risposte: 3248
      Ultimo Messaggio: 03-05-17, 13: 16
    3. Rimappatura 1.4 TB 120cv - Discussione Ufficiale
      Di AndreaEG6 nel forum Elettronica
      Risposte: 374
      Ultimo Messaggio: 23-05-16, 15: 06
    4. Rimappatura 1.4 TB 155cv - Discussione Ufficiale v2
      Di AndreaEG6 nel forum Elettronica
      Risposte: 1422
      Ultimo Messaggio: 16-12-14, 20: 52
    5. Rimappatura 1.4 78cv 16V - Discussione Ufficiale v1
      Di Mauri Q2 nel forum Elettronica
      Risposte: 2865
      Ultimo Messaggio: 09-07-10, 20: 07

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •