PHP Warning: Invalid argument supplied for foreach() in ..../global.php(29) : eval()'d code on line 35

PHP Warning: Invalid argument supplied for foreach() in ..../global.php(29) : eval()'d code on line 98
Sistema VDC
Benvenuto nella nostra Community! Questa è la tua prima visita?
Registrazione
  • Risultati da 1 a 2 di 2

    Discussione: Sistema VDC

    Prossimi Eventi:
    1. #1
      Community Manager L'avatar di J.kay
      Registrato il
      May 2008
      Località
      MB
      Età
      36
      Messaggi
      1,205
      Altre Auto
      Hybrid
      Entra nel mio
      Potenza Reputazione
      10

      Exclamation Sistema VDC

      VDC: acronimo usato da Alfa per identificare il controllo di stabilità, incorpora le funzioni di ABS, EBD, ASR, MSR, HBA, Hill Holder, Q2 elettronico (già note) più le inedite CBC e DST.

      Sull'intera gamma di Alfa è di serie il VDC (Vehicle Dynamic Control) con un dispositivo di assistenza alle frenate di emergenza. Si tratta dell'interpretazione di Alfa Romeo dell'ESP (Electronic Stability Program), il sistema che interviene nelle condizioni prossime al limite, quando è a rischio la stabilità della vettura, e aiuta il pilota a controllare l'auto. Dispositivo di carattere sportivo, come si addice a una vera Alfa, contraddistinta da un'ottima tenuta di strada, il VDC lascia al guidatore il totale piacere di padroneggiare il mezzo fino a quando le condizioni sono normali e interviene solo poco prima che la situazione diventi critica.
      Il VDC è sempre inserito.
      Quando, invece, in condizioni di bassa aderenza si scala bruscamente di marcia, interviene l'MSR (Motor Schleppmoment Regelung) che ridà coppia al motore evitando il pattinamento derivante dal blocco delle ruote. Per ottenere questo risultato, il VDC verifica di continuo l'aderenza dei pneumatici al terreno sia in senso longitudinale sia in senso laterale e, in caso di sbandata, interviene per ripristinare la direzionalità e la stabilità dell'assetto. Tramite sensori rileva, infatti, la rotazione del corpo vettura attorno al suo asse verticale (velocità di imbardata), l'accelerazione laterale dell'auto e l'angolo volante impostato dal pilota (che indica la direzione scelta). Confronta, poi, questi dati con i parametri elaborati da una centralina elettronica e stabilisce - attraverso un complesso modello matematico - se la vettura sta percorrendo la curva entro i limiti di aderenza, oppure se è in procinto di sbandare di muso o di coda (sottosterzo o sovrasterzo). Per riportarla sulla traiettoria corretta, genera - dunque - un movimento d'imbardata contrario a quello che causa l'instabilità, frenando singolarmente la ruota opportuna (interna od esterna) e riducendo la potenza del motore (agisce sulla farfalla). Proprio qui sta la peculiarità del dispositivo realizzato dai tecnici dell'Alfa Romeo. I suoi interventi sui freni, infatti, sono modulati in modo da essere i più dolci possibili (e quindi non disturbare la guida) e la riduzione della potenza del motore è contenuta, per garantire sempre prestazioni sportive e grande piacere di guida.

      Il VDC svolge il suo complesso lavoro restando in costante comunicazione non solo con i sensori dei freni e con la centralina del motore ma anche con:

      il "Body computer" che scambia costantemente informazioni con l'impianto ABS, la centralina del motore e quella del cambio automatico;

      la farfalla elettronica (che, a sua volta, dialoga con l'impianto ABS);

      il quadro di bordo (spie di segnalazione di tipo attivo);

      il volante e il piantone di guida (attraverso il sensore di sterzo);

      il sensore giroscopico installato sul pavimento dell'abitacolo per registrare l'imbardata e l'accelerazione laterale della vettura.

      Il VDC di Alfa Mito, inoltre, dispone di un dispositivo di assistenza alle frenate di emergenza. Si tratta di una funzione svolta elettronicamente dalla centralina dell'ABS e si chiama HBA (Hydraulic Brake Assistance). In occasione delle frenate "da panico", infatti, la maggior parte dei guidatori riconosce la situazione di pericolo e preme sul pedale del freno con grande rapidità. Non, però, con la maggior forza necessaria. Questo perché, a meno che non sia un pilota professionista, l'uomo è abituato a frenare applicando un certo "carico" al pedale. Forza che, per l'automatismo tipico dei gesti ripetuti più volte, si tende a ripetere in qualunque circostanza.

      Su Alfa Mito, però, a questo punto interviene il dispositivo di Brake Assist, che, pur rimanendo invariata la pressione sul pedale, assicura alla vettura la stessa decelerazione che avrebbe se si fosse frenato con tutta la forza necessaria. Ma c'è di più. Il dispositivo di assistenza alla frenata da panico risulta utile anche ai guidatori più esperti che, in caso di necessità, frenano rapidamente e con la dovuta energia. E questo perché il sistema permette, in ogni caso, di ridurre il tempo di attuazione della frenata, vale a dire il periodo che intercorre tra quando s'inizia ad applicare forza sul pedale e il momento in cui il circuito raggiunge la maggiore pressione e può dare le massime prestazioni.
      Leggete i nostri regolamenti!


    2. #2
      1.4 Junior
      Registrato il
      Feb 2011
      Località
      LT
      Messaggi
      147
      Tipo
      Super
      Motore
      1.3 JTDM II 95CV
      Entra nel mio
      Potenza Reputazione
      7

      Predefinito Re: Sistema VDC

      Ciao J.key,
      riprendo il tuo messaggio ormai molto datato, sperando che tu possa leggerlo.
      Ho una MiTo JTDM-2 95 cv e mi succede proprio che, a volte (me lo fa una volta su 6 o 7 avviamenti) la spia VDC mi rimane accesa, con tutti i conseguenti messaggi sul display del cruscotto.
      Ovviamente in questo caso non funziona piu' il DNA, ma la vettura sembra andare bene lo stesso.
      Non so tu quanto possa essere espero, ma .... secondo te cosa puo' essere?
      L'ho portata all'Alfa e mi hanno detto semplicemente di aver resettato la centralina e di provare, ma non hanno risolto nulla. Mi hanno poi detto che sicuramente e' la centralina corrispondente da sostituire (1000 euro !!!...sigh) ma non sono molto convinto. Una centralina o va oppure non va. In genere i guasti su centraline sono perenni e non saltuari.
      Cosa puoi dirmi in proposito per aiutarmi?
      Grazie
      Pat


     

    LinkBacks (?)

    1. 06-11-14, 12: 12
    2. 13-02-14, 10: 10
    3. 24-03-12, 09: 03
    4. 04-03-12, 19: 01
    5. 21-02-12, 12: 28
    6. 06-02-12, 18: 04

    Discussioni Simili

    1. Sistema S.B.R.
      Di Dingo67 nel forum Elettronica
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 17-08-10, 17: 27
    2. Info sistema GSI - possibile anomalia?
      Di Mik nel forum MultiAir
      Risposte: 12
      Ultimo Messaggio: 09-12-09, 13: 30
    3. Info sistema di raffreddamento
      Di LucAlfista nel forum JTDm
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 03-01-09, 23: 39
    4. Sistema D.N.A.
      Di J.kay nel forum Area Documenti e Tecnica
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 29-08-08, 00: 58

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •